Presentazione!

” La nostra natura è creativa e, nell’esprimerla noi generiamo

costantemente sempre più entusiasmo e creatività, stimolando

e accrescendo in noi la capacità di godere del mondo che ci circonda.

Lavorare volentieri, al colmo dell’energia e dell’entusiasmo, è

Il nostro modo di contribuire alla vita. (…)”

Tarthang Tulku “Mezzi idonei”

La scelta di una lavorazione interamente manuale rispecchia il mio modo di intendere il lavoro, che trova un’ottima espressione nel pensiero di questo eminente Lama.

Ogni oggetto è pensato, progettato e realizzato singolarmente, ha una sua propria vita, una sua personalità e avrà una precisa funzione nelle mani di chi lo sceglierà o lo riceverà in dono.

Una scelta come questa implica un consapevole recupero di tradizioni che hanno origini in un lontano passato e a volte anche in un luogo lontano; la sfida è continuamente attualizzarle, tradurla e adattarle all’esigenza del nostro tempo e luogo, o al nostro preciso scopo.

Il cuoio è un materiale così bello, duttile e resistente che è per me una continua fonte di ispirazione tecnica e creativa. La cura delle forme, la ricerca e la sperimentazione nei colori, l’attenzione alle finiture e ai particolari, e la caratteristica stessa del cuoio di non subire l’ingiuria del tempo anzi, di migliorare col passare del tempo, rendono degno e capace ogni oggetto di accompagnarci nel tempo, a lungo, svolgendo la funzione a cui è stato destinato.

Il cuoio è un materiale prezioso, viene dalla Terra, dalle creature della Terra, con noi rivive trasformandosi, tornerà infine alla Terra, nutrendola ancora, senza produrre ulteriori, deturpanti, avvelenanti, “plastici” danni al Pianeta.

Emanuela Abadie nasce a Caracas nell’ ottobre del ’59.

All’inizio degli anni ’80 inizia il suo apprendistato in una bottega artigiana perfezionandosi per circa sette anni, fino all’acquisizione di una propria specifica professionalità. Dopo una pausa di qualche anno durante la quale si misura con altre attività professionali torna all’Artigianato nel 93 e fino al 97 svolge la propria attività in un piccolo laboratorio in Milano.

Dal 97 si trasferisce nell’entroterra ligure, dove vive e lavora esponendo i propri “Prodotti di Ingegno Creativo e Artistico” in fiere, sagre e mercatini della Liguria e dell’Italia nord-occidentale.

 

 

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...